L’Immacolata

Oggi in molti hanno acceso le luci sull’albero, o approntato un presepe, o pronunciato preghiere.
Momento di preghiere, facili fra l’altro, purtroppo, come far smettere il tremolio della terra laddove il terremoto ha fatto molto danno e tristezza, far trovare un lavoro a chi non ce l’ha, far arrivare a fine mese chi non ce la fa….

Mi sento di aggiungere un pò di cose,
come un pò di leggerezza al cuore di ognuno di noi,
un pò di amicizia e affetto a chi ha perso qualcuno di molto caro e si sente più al freddo e solo di altri,
un pò di speranza a chi affronta una salute claudicante
e un pò di coraggio e centratura a tutti, ai ragazzi che studiano e non sanno ancora bene cosa vogliono dalla vita, a chi invece deve adattare alcune decisioni alla quotidianità e in generale a tutti noi che viviamo la vita.

Oggi è l’Immacolata, la festa della Madre senza macchia….
Ecco, auguro, ad ogni persona, che non si senta più addosso alcuna macchia, alcun dubbio, alcun punto “buio” visto con accezione negativa, ma che ci sia piuttosto una gran luce all’interno di ognuno di noi.
Tanta, tantissima luce.

lunaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *